dermatite, cute
13/11/2022 11:00
SALUTE

5 cose da sapere per prevenire le dermatiti causate dal freddo

Il nostro corpo è facile che risenta dei cambi di stagione: stanchezza, irritabilità e disturbi del sonno è facile che si presentino nel momento in cui il clima cambia.

 Anche la pelle risente di questo malessere diffuso ed è bene idratarla regolarmente, accorgimento questo ancor più utile per chi è affetto da dermatite atopica.

Il passaggio dal caldo dell’estate all’inverno può infatti comportare una riacutizzazione dei sintomi.

Il freddo è considerato uno dei maggiori nemici della pelle, poiché tende a far seccare eccessivamente la cute, portando arrossamenti e, in alcuni casi, screpolature