SALUTE

Occhi: le peggiori abitudini che danneggiano la vista

Gli occhi sono uno dei nostri organi sensoriali più importanti e preziosi. Ci permettono di vedere il mondo che ci circonda e di accedere a informazioni fondamentali per la nostra vita quotidiana.

Tuttavia, alcune cattive abitudini possono influenzare negativamente la salute degli occhi e compromettere la nostra visione.

In questa fotogallery, andremo a scoprire le peggiori abitudini che danneggiano la vista e impareremo come prevenire danni futuri, grazie alle informazioni fornite da optometrytimes.com. Grazie a questa guida potremo imparare a prendersi cura dei nostri occhi e a mantenerli in salute per una visione nitida e duratura.

Freepik
Occhi: le peggiori abitudini che danneggiano la vista
Gli occhi sono uno dei nostri organi sensoriali più importanti e preziosi. Ci permettono di vedere il mondo che ci circonda e di accedere a informazioni fondamentali per la nostra vita quotidiana. Tuttavia, alcune cattive abitudini possono influenzare negativamente la salute degli occhi e compromettere la nostra visione. In questa fotogallery, andremo a scoprire le peggiori abitudini che danneggiano la vista e impareremo come prevenire danni futuri, grazie alle informazioni forniteci da optometrytimes.com. Grazie a questa guida potremo imparare a prendersi cura dei nostri occhi e a mantenerli in salute per una visione nitida e duratura.
Freepik
Ore davanti al computer
Stare davanti al computer non rovina la vista; ciò che la rovina è l'eccessivo utilizzo del computer. Passare troppo ore davanti a uno schermo senza distogliere mai lo sguardo, a maggior ragione se con scarsa luce nella stanza, questo si che danneggia l'occhio.
Freepik
Lenti a contatto
Se si dorme con le lenti a contatto ancora indosso i batteri possono rimanere intrappolati tra il cristallino e la cornea e si corre il rischio di sviluppare una grave infezione oculare, con conseguenti danni oculari permanenti.
Freepik
Leggere al buio
Il problema del leggere al "buio" non è la luce scarsa, bensì il contrasto luce/buio. Ad esempio, la luce troppo intensa dello schermo del computer rispetto alla scarsa luce presente nella stanza rischia di danneggiare l'occhio, perché costringe la pupilla a restringersi e dilatarsi in continuazione.
Freepik
Aria aperta
Trascorrere tempo all’aperto fa bene alla vista perché gli occhi hanno maggiore profondità di osservazione (possiamo guardare più lontano) e si sforzano meno. Inoltre, secondo alcuni studi è proprio la mancanza di tempo trascorso all’aperto e l'abitudine a concentrarsi su oggetti vicini (come il cellulare) a favorire lo sviluppo della miopia.
Freepik
Oggetti troppo vicini
Fissare per lungo tempo oggetti, a maggior ragione se dispositivi elettronici dotati di schermo, può gravemente danneggiare l'occhio nel lungo periodo. Ridurre il più possibile.
Freepik
Stropicciarsi gli occhi
Strofinare occasionalmente gli occhi non è pericoloso, ma come molte abitudini, farlo ripetutamente e in modo aggressivo potrebbe danneggiare la cornea: meglio non esagerare.
Freepik
Luce solare
Le radiazioni ultraviolette (UV) del sole possono danneggiare la vista, in particolare i tessuti superficiali dell'occhio, la cornea e il cristallino, con il rischio che con il tempo si sviluppino malattie più gravi come cataratta, AMD e tumori dell'occhio. Per proteggersi, utilizzare occhiali da sole che forniscano una protezione UV al 100%.
Freepik
Addormentarsi con il trucco
Se ci si addormenta senza togliere il trucco dal viso il rischio è di esacerbare la secchezza oculare e ciò può aumentare le possibilità di infezione e orzaiolo.
news of hollywood's great actors
17/06/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.